Del Potro - 1 notizie negli ultimi 7 giorni

  • 19.15 Le ossa trovate "potrebbero essere di chiunque. Nessuno può darci la certezza che siano di Mirella o di Emanuela. Resto con i piedi per terra e aspetto il Dna". Lo dice la sorella di Mirella Gregori, la ragazza scomparsa nel 1983 poco prima di Emanuela Orlandi,riguardo ai resti nella Nunziatura vaticana. "Sarà una settimana di attesa,come tutte le altre volte",dice Maria Antonietta Gregori."Finché non si trova un corpo può essere viva. Anche se a un certo punto le certezze vengono meno e pensi che vuoi sapere dove piangerla".

    martedì, 06 novembre 2018 - ()

 
Facebook Twitter RSS Preferiti
La Cronaca - Chi Siamo - Temi caldi - Mappa del sito - Contatti - Comunicati Stampa - Disclaimer - Privacy Livescore.in
-->